House concert, l’arte di Giuseppe De Chirico

Lug 27, 12 House concert, l’arte di Giuseppe De Chirico

Il cantautore italiano, classe 1963, sta portando avanti un curioso progetto chiamato House concert.
Si tratta di concerti tenuti presso le abitazioni: un modo intimo di raccontarsi a persone conosciute durante la serata.

Un’umiltà stupefacente quella di Giuseppe che con le sue canzoni ha girato il mondo (Canada, Svizzera, Stati Uniti, Italia) incantando in modo particolare per i testi delle sue canzoni.

Racconta di sé Giuseppe De Chirico.
Racconta della propria esperienza come figlio, come giovane uomo, come padre e come persona.
Racconta di sé e vede nella sua vita e nel mondo la meravigliosa luce di Gesù.

giuseppe-de-chirico

Giuseppe De Chirico

Un Dio creatore di una natura che lascia a bocca aperta e ci ricorda ogni giorno della Sua bontà, come il cantante racconta nella sua canzone “Splendi sole”:

“aspetto di sentire
il suono delle risa
del creato che rivive
e intona la sua gioia”

Una vita, quella di Giuseppe come quella di tutti noi, scandita da momenti, attimi che improvvisamente sconvolgono i nostri piani.
In un attimo tutto si trasforma e cambia in negativo o in positivo.

Il cantante racconta con estrema razionalità i suoi momenti decisivi senza accentuare i momenti duri (nel 1996 a causa di una malattia ha perso la possibilità di cantare per ben quindici anni) né i momenti di gioia estrema (come quando ha ottenuto miracolosamente la possibilità di ritornare a cantare).

L'house concert di Giuseppe De Chirico, sincerità, intimità e condivisione

L’house concert di Giuseppe De Chirico, sincerità, intimità e condivisione

Questo perché, nonostante le difficoltà della vita, ha la consapevolezza che Gesù dorme nella sua barca (Marco 35:41) e può andare a svegliarlo confidando in Lui che ha dei piani meravigliosi per ciascuno di noi.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *